Vocabolario delle Carte Geografiche

Il Vocabolario delle Carte Geografiche

Le rappresentazioni della superficie terrestre oppure di una parte di essa su un piano sono indicate in via generica come carte geografiche a loro volta differenziabili in diverse tipologie ma tutte simboliche essendo rappresentate con ombre, colori, tratti, linee. Vediamole nel dettaglio.

Una parte del mondo oppure un continente Ŕ oggetto delle carte generali mentre le carte tematiche approfondiscono peculiari aspetti relativi all'area rappresentata adoperando colori e simboli per evidenziare per esempio gli aspetti economici, fisici e antropici del territorio (distribuzione della popolazione, della rete stradale, dell'economia, delle religioni).

Abbiamo dunque la possibilitÓ di consultare carte fisiche, che rappresentano fatti naturali, e carte politiche indicanti le divisioni amministrative degli stati.

Le carte topografiche rappresentano una determinata estensione di un territorio soffermandosi anche sui suoi particolari: Ŕ il caso delle carte di regioni, province, comuni, disegnate con l'impostazione di una scala indicante il rapporto tra le dimensioni reali dell'area in questione e quelle sulla carta.

Le carte nautiche, appartenenti al gruppo delle carte speciali, mostrano in maniera dettagliata il delineamento delle isole, delle coste e i mari oltre a fornire informazioni vantaggiose per i natanti. Non mancano le carte naturalistiche, con la fauna e la flora del territorio, e quelle geologiche con indicazioni sulle rocce che emergono sulla superficie terrestre.

Le carte geografiche sono dunque il ritratto del mondo e della Terra mostrandone il volto e le forme: ci permettono di viaggiare con la fantasia per tutti i territori rappresentati scoprendo luoghi sconosciuti e lontani, suggerendo domande su tutto ci˛ che forma la superficie terrestre.

Navigare Facile